chi sonocatalogocollezionicollaborazionieventistampainformazioni
   
Chi sono
 

di Davide Bianchini

Benvenuti in un mondo che può essere racchiuso da due parole, Laura Nocco.
Come l’orizzonte è racchiuso da terra e cielo. In mezzo c’è tutto quello che il talento può forgiare.
Dalla bottega boutique nello scrigno di piazza Scapinelli a Reggio Emilia alle vetrine del Louvre, dei Musei Vaticani, di Versailles, fino a varcare l’oceano e arrivare al Nathional Geographic di Washington, di strada i gioielli d’arte firmati Nocco ne hanno fatta parecchia. Sempre con la stessa attenzione per i dettagli e i materiali, al collo delle donne più belle del mondo nelle sfilate d’alta moda in Piazza di Spagna a Roma come nel quotidiano, a rendere unici i decolleté di giovani e signore di buon gusto.

Nata in una famiglia di antiquari, Laura Nocco si dedica presto al restauro di tele e tavole antiche. Quattro anni di studi accurati dopo la Maturità artistica, seguiti da altri tre anni di restauro affreschi a Roma, dove lavora anche al recupero della Cappella Sistina di Michelangelo. Torna a Reggio Emilia, apre un laboratorio di restauro di dipinti antichi e, nel 1991, un nuovo negozio di antiquariato con la sorella.
Poi l’incontro che le cambia la vita con un odontotecnico che le insegna la tecnica della fusione a cera persa. La stessa con cui lui stesso aveva realizzato un monile per la moglie. “La mia immaginazione vedeva ogni cosa come un gioiello. Serrature diventavano ciondoli, maniglie antiche collier, da un orologio vedevo scaturire parure”.

Lo stile Laura Nocco
È un connubio di preziosità e fantasia, di classico e moderno quello che si respira osservando pietre preziose che sposano materiali poveri fino al catrame, perle giapponesi barocche di acqua colorata che si fondono con pietre tagliate a mano, lavorate in India lungo le strade del Rajasthan, con smalti e quarzi rutilati. E ancora cristalli di Boemia rifiniti in cuoio colorato, pepite dorate o d’argento, di rame, satinate in lunghe collane. Gioielli volutamente imperfetti perché esclusivi, unici.

Le collaborazioni
Laura Nocco vanta importanti collaborazioni con Maison di livello internazionale. Le sue creazioni sono in vendita anche in alcuni dei più importante musei del mondo, dal Vaticano al Campidoglio, fino al National Geographic di Washington e a Versailles.

 
 
chi sonocatalogocollezionicollaborazionieventistampainformazioni
 
  Reggio Emilia - Piazza Scapinelli 4/a - Italy - tel. 0522/406274 - fax 0522/408614
Reggio Emilia - via Farini 1/n - Italy - tel. 0522/580664
Parma - via al Duomo 1/b - Italy - tel. 0521/230052